GammaPod™

Il primo sistema di radioterapia stereotassica specifico per il cancro alla mammella.

Powered by Xcision

GammaPod™ è una nuova soluzione progettata per fornire trattamenti non invasivi e altamente conformazionali, con il potenziale di ridurre drasticamente il decorso della radioterapia e limitare le dosi a tutto il seno, cuore e polmoni.
Nato dalla visione di estendere i benefici dosimetrici della radioterapia stereotassica alle pazienti sottoposte a trattamento conservativo del seno, GammaPod™ è lo strumento di precisione che offre la possibilità di cambiare il modo in cui viene gestito il cancro al seno in fase iniziale.

Download disponibili:
  • Brochure GammaPod™

Sei interessato a questo prodotto?

L’assistenza sanitaria e in particolare la cura del cancro, sta privilegiando modelli che promuovono un’assistenza di alta qualità a costi pro-capite inferiori, raggiungendo al contempo livelli elevati di soddisfazione del paziente con carcinoma mammario in fase iniziale.
Tecnologie come GammaPod™ hanno il potenziale di rivoluzionare la gestione del carcinoma mammario localizzato e creare un reale valore per pazienti, centri clinici, e sistema sanitario in generale.

Attraverso il Consorzio Clinico GammaPod, i ricercatori clinici stanno sviluppando nuovi protocolli per valutare la possibilità di abbreviare il corso dei trattamenti e il potenziale per fornire livelli di dose ablativi, tali da considerarsi potenzialmente alternativi all’intervento chirurgico.

Creare nuove possibilità per il trattamento del cancro al seno

La capacità di fornire in modo sicuro una dose altamente focalizzata di radiazioni a un bersaglio all’interno del seno sta dando ai medici l’opportunità di portare la radioterapia mammaria a nuovi livelli.
Con GammaPod il radioterapista oncologo ha un nuovo strumento per fornire cicli ultra-accelerati di irradiazione parziale stereotassica adiuvante, riducendo i boosts al letto tumorale a una singola frazione ed i trattamenti neoadiuvanti a livelli di dose ablativa.

La modalità di irraggiamento consiste in 25 archi radianti non complanari con collimatori conici focalizzati in un punto (“punto focale”) all’interno della cavità di trattamento (“Pod”) in cui viene posizionata la mammella. I collimatori sono di due dimensioni, 25 mm e 15 mm di diametro all’isocentro, interscambiabili automaticamente in maniera dinamica.

 

Gamma1.png

HOW IT WORKS

  • Il sistema di trattamento ruota continuamente, creando migliaia di angoli d’ingresso di fasci
  • I singoli fasci convergono per creare un punto focale intenso, fornendo l’intera dose al bersaglio e risparmiando il tessuto sano circostante
  • I collimatori da 25 mm e 15 mm cambiano dinamicamente durante il trattamento
  • Il movimento tridimensionale del tavolo durante il trattamento consente di effettuare un vero e proprio dose painting dinamico

Sistema breast cup per immobilizzazione e localizzazione stereotassica

La radioterapia stereotassica richiede un alto grado di precisione per garantire un’erogazione accurata della dose.
GammaPod utilizza un sistema a doppia coppa assistito dal vuoto, primo nel suo genere, che aderisce in modo non invasivo al seno.
Il sistema di posizionamento e localizzazione a doppia coppa GammaPod™ fornisce l’immobilizzazione del tessuto mammario e funge da riferimento stereotassico consentendo una configurazione riproducibile tra l’imaging e il trattamento.

cups_and_flange_production.jpg

 

COMPONENTI DEL SISTEMA

La coppa interna semirigida e perforata, a diretto contatto con la mammella, si adatta, a seconda della taglia selezionata, alla dimensione appropriata per la paziente.
La coppa interna è unita, tramite una flangia in silicone, ad una coppa esterna rigida che incorpora un frame fiduciale stereotassico.
L’adesivo sulla flangia aiuta il dispositivo ad aderire al paziente. La pompa di aspirazione collegata permette la fuoriuscita dell’aria presente tra le coppe, così da poter garantire un’immobilizzazione stabile.

innercup_production.jpg

flange_production_01.jpg

outercup_production_02.jpg

Loader per il posizionamento del paziente

imagerloader-gammapod.jpg

Studi clinici hanno dimostrato che il posizionamento prono per la radioterapia del cancro al seno offre molteplici vantaggi. Il seno interessato si allontana naturalmente dalla parete toracica e i trattamenti possono essere progettati per limitare la dose al cuore e ai polmoni.

GammaPod™ utilizza un apposito sistema di caricamento per movimentare il lettino da una posizione iniziale verticale ad una finale orizzontale portando automaticamente il paziente in posizione prona sia in fase di imaging che di trattamento.

Pianificazione rapida del trattamento

isodose3.jpg

 

Il sistema di pianificazione del trattamento (TPS) GammaPod utilizza sofisticati calcoli Monte Carlo della dose per creare un processo dinamico di erogazione della dose prescritta. Per adattarsi al flusso di lavoro clinico scan-plan-treat, il TPS fornisce ai medici gli strumenti per creare rapidamente un nuovo piano di trattamento ogni giorno in base alle modifiche del target e dell’anatomia.
Localizzazione con un solo clic del frame fiduciario stereotassico.
Strumenti di contouring intuitivi e interpolazione automatica per la definizione del GTV.
Espansione uniforme per la definizione del PTV.
Ottimizzazione rapida in base agli obiettivi del piano.
Dopo l’approvazione, i piani vengono trasferiti al sistema di controllo del trattamento per la verifica e l’erogazione.

© 2022 TEMA SINERGIE S.p.A
Partita IVA - Codice Fiscale n. 00970310397
Iscr. Reg. Imprese di Ravenna n. 00970310397  |  R.E.A. 111877
Capitale Sociale € 2.000.000,00 int. vers.