Disinfezione ospedaliera: opportunità per gli ospedali italiani

22 Giugno 2021

Ancora aperta la possibilità di accedere alla donazione dei robot autonomi UVD Robots per disinfezione ospedaliera, ma occorre compilare la domanda in tempi rapidi.


Oggi vi parliamo di disinfezione ospedaliera e di un’importante opportunità che arriva direttamente dalla Commissione Europea. Si tratta della possibilità di dotare il proprio ospedale di una soluzione tecnologicamente all’avanguardia, in grado di compiere una disinfezione completa (di livello Log 4 o oltre) in modo autonomo, rapido e senza la necessità di interazione umana o utilizzo di agenti chimici.

Il tutto completamente a titolo gratuito. Per entrare in graduatoria, basta compilare la domanda il più esaurientemente e rapidamente possibile.

 

Opportunità

IMPORTANTE: la possibilità di accedere alla donazione è ancora aperta.

Dal momento che lo stato di emergenza Covid-19 non è ancora cessato, la Commissione Europea sta ancora accettando richieste da parte di strutture sanitarie Europee che desiderano accedere alla donazione di un robot.

 

L’accesso alla richiesta avviene mediante il seguente link:

https://rebrand.ly/UE-BANDO-RICHIESTA

 

Verrà richiesta la compilazione di un questionario dettagliato, le cui informazioni NON saranno rese pubbliche. La Commissione darà priorità agli ospedali più colpiti dalla pandemia. I robot verranno distribuiti in batch in base alla completezza delle informazioni e alla rapidità di ricezione, pertanto è importante fornirle il più rapidamente possibile. I robot di disinfezione saranno donati agli ospedali sulla base di un accordo di donazione standard.

 

Sei interessato?

Contattaci alla e-mail marketing@temasinergie.com per ricevere la password di accesso!

L’iniziativa messa in campo dalla Commissione Europea si colloca all’interno di un progetto di rafforzamento della lotta alla diffusione del coronavirus all’interno delle strutture ospedaliere. Ma rappresenta anche una reale opportunità per contrastare il problema delle infezioni ospedaliere indipendentemente dall’attuale pandemia in corso, riducendo il rischio di diffusione di batteri e virus a 360°.

Tra le possibili soluzioni e fornitori presenti nel mercato, la Commissione Europea ha scelto UVD Robots®. I criteri di valutazione sono stati: Livello di innovatività, Funzionalità, Versatilità, Prezzo. Inoltre, tra i requisiti di minima, veniva chiesto che:

 

  • La proposta consistesse in un prodotto maturo, clinicamente testato, in funzione in ameno 10 (dieci) diversi siti di riferimento.
  • Il fornitore fosse in grado di fornire ed installare fino a 50 unità al mese in tutta l’Europa continentale.

 

Leggi l’articolo

Sullo stesso argomento
Leggi anche l’articolo: Tema Sinergie e UVD Robots®: High tech, high care, high disinfection

Per maggiori informazioni

Pubblicato in Disinfezione Ambientale
© 2021 TEMA SINERGIE S.p.A
Partita IVA - Codice Fiscale n. 00970310397
Iscr. Reg. Imprese di Ravenna n. 00970310397  |  R.E.A. 111877
Capitale Sociale € 2.000.000,00 int. vers.